FocusPrimo Piano

Nota tattica di Inter-Roma: D’Ambrosio difensore disordinato

“Nota tattica”, una rubrica che mira a sottolineare un dettaglio, in positivo o in negativo, dell’ultima partita dell’Inter. Dopo Inter-Roma parliamo della prestazione di D’Ambrosio.

POCHE PRESENZE – D’Ambrosio ha giocato da titolare solo 6 partite in questa stagione. Il difensore ha avuto ripetuti problemi fisici, oltre a uno stop forzato dal Covid. In totale arriva a 599 minuti in Serie A. Uno dei meno impiegati in assoluto. La sua fortuna è essere ricordato per i gol segnati. Perché il rendimento nel ruolo che Conte ha scelto per lui in questa annata è invece abbastanza deficitario. Con la Roma è arrivato un memo, molto chiaro.

DISORDINE TATTICO – Il terzino è stato schierato in difesa, sulla destra. Come in tutto l’anno. Non ha commesso errori evidenti, ma ha giocato complessivamente male. Minando la solidità del reparto difensivo. Questa è la heatmap dei suoi movimenti presa da Whoscored:

Come si vede ha giocato principalmente in zona difensiva. Ed è questo il problema. D’Ambrosio in questo ruolo va bene finché deve occuparsi di correre in avanti. Dando supporto sulla fascia, anche con gli inserimenti. Nel lavoro difensivo iniziano i problemi. I movimenti sono spesso imprecisi, disordinati. E lasciano spazi, costringendo altri a spostarsi per recuperare, disassando le linee. In più il numero 33 evidenzia sempre problemi a gestire gli attaccanti avversari, sia in uno contro uno che nella marcatura. Troppo teneri i suoi tentativi di opposizione sul portatore di palla, che spesso viene al massimo accompagnato, come si vede nel gol di Mkhitaryan. Contro la Roma ha realizzat 4 recuperi, vale a dire meno di Lukaku che ne ha al suo attivo 6 (se volete gli altri difensori Ranocchia è arrivato a 12 e Skriniar a 7). Nelle 6 partite che ha giocato da titolare solo in una l’Inter non ha subito gol (contro il Genoa) e in totale le reti al passivo sono state 9. Probabilmente non è un caso.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh