Focus

Nota tattica di Inter-Bologna: Spalletti sceglie gli esterni a ogni costo

“Nota tattica”, una rubrica che mira a sottolineare un dettaglio, in positivo o in negativo, dell’ultima partita dell’Inter. Dopo Inter-Bologna parliamo del modulo del secondo tempo.

SOLUZIONI FORZATE – Spalletti ritiene che il modulo con le ali, o attaccanti esterni fate voi, copra meglio il campo. Questo è più che assodato e lo ha fatto capire in ogni modo possibile anche in riferimento al famoso discorso della coesistenza tra Lautaro Martinez e Icardi. In Inter-Bologna si è avuta l’ennesima conferma della cosa. In particolare il tecnico pur di mantenere anche nel secondo tempo il modulo che prevede dei giocatori sulle fasce a coprire ha sfruttato i centrocampisti.

4-4-2 NEL SECONDO TEMPO – L’Inter ha iniziato la partita con un 4-2-3-1 che vedeva Perisic e Candreva sugli esterni, un classico degli ultimi tre anni. La prestazione disastrosa, l’ennesima, del numero 87 ha però costretto Spalletti a operare un cambio già a inizio secondo tempo. Il problema è che il tecnico in panchina non aveva altri esterni di ruolo: Keita assente per infortunio e Politano per squalifica. La scelta per la sostituzione è ricaduta su Lautaro, che è una punta e come sappiamo nelle idee del toscano può coprire solo determinati ruoli. Come si è mantenuto il modulo? Allargando Vecino sulla fascia destra. Nainggolan si è abbassato di fianco a Brozovic e il numero 10 come sempre è andato a giocare in zona centrale. Una sorta di 4-4-2, confermato anche quando Joao Mario ha preso il posto dell’uruguaiano. Rimanendo sempre largo a destra (cosa già vista in qualche occasione, quest’anno contro la Juventus).

TROPPI TENTATIVI – Una scelta che non ha portato grandi frutti. Soprattutto, in antitesi con quanto fatto nelle ultime partite in cui si erano provati moduli diversi viste le assenze: sia il 3-5-2 che il 4-3-1-2. Piste evidentemente abbandonate per un nuovo tentativo: mantenere il modulo adattando dei giocatori. Un nuovo esperimento fallito.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh