Focus

Nota tattica di Frosinone-Inter: tutto passa da D’Ambrosio

“Nota tattica”, una rubrica che mira a sottolineare un dettaglio, in positivo o in negativo, dell’ultima partita dell’Inter. Dopo Frosinone-Inter parliamo della prestazione di D’Ambrosio.

GIOCO DAI DIFENSORI – Nella sfida col Frosinone l’Inter si è trovata a gestire il pallone per ampi tratti del tempo. Del resto la squadra di Baroni malgrado il periodo positivo è la penultima squadra in Serie A per possesso palla. Vista la densità e il baricentro basso il gioco degli uomini di Spalletti, già di suo molto improntato alla costruzione dal basso, è passato molto per i piedi dei difensori oltre che dal centrocampista di regia Borja Valero. Il dato curioso è che colui che ha effettuato più tocchi in assoluto è stato Danilo D’Ambrosio.

TOCCHI DA RECORD – Il report della Lega Serie A parla di 100 tocchi (il secondo è Borja con 93) e 81 passaggi (al top lo spagnolo con 83, solo due in più). Da Whoscored prendiamo la grafica:

L’Inter ha sviluppato il 42% dei suoi attacchi sulla destra, affidando grandi responsabilità proprio a D’Ambrosio (e a Politano davanti a lui). Proprio su questa fascia è arrivato il cross, effettuato chiaramente dal numero 33, che è diventato l’assist per il gol di Nainggolan.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh