Nota tattica di Cagliari-Inter: il ritorno di Eriksen da titolare

Articolo di
14 Dicembre 2020, 09:30
Eriksen Inter-Parma Eriksen Inter-Parma (foto Tommaso Fimiano – copyright Inter-News.it)
Condividi questo articolo

“Nota tattica”, una rubrica che mira a sottolineare un dettaglio, in positivo o in negativo, dell’ultima partita dell’Inter. Dopo Cagliari-Inter parliamo del ritorno di Eriksen tra i titolari.

RITORNO DA TITOLARE – Tanto tuonò che piovve, recita un antico adagio. In casa Inter a furia ipotizzare un ritorno di Eriksen tra i titolari alla fine è successo. Un evento ormai inusuale visto che non accadeva dal 31 ottobre, data di Inter-Parma. Ma non inaspettato visti gli ultimi segnali. Come ha sfruttato l’occasione il danese?

INTERNO DI SINISTRA – La risposta è così così. Eriksen è partito molto bene, con un piglio mai visto in maglia Inter. Determinato, con voglia di incidere. E creando due occasioni clamorose per Lukaku e Bastoni. Poi è andato spegnendosi, fino alla sostituzione. Questa è la sua heatmap presa da Whoscored:

Come si vede, la prima notizia è che il numero 24 non ha giocato da trequartista. Niente 3-4-1-2 con lui in campo. Conte ha mantenuto il 3-5-2, inserendo Eriksen come interno di sinistra. Finalmente, verrebbe da dire. A conferma ecco la grafica dei suoi tocchi:

I NUMERI – Questa è la posizione, ma quindi come ha giocato? Dicevamo, così e così. I primi 20-30 minuti sono stati ottimi, davvero di livello. Eriksen è riuscito a dimostrarsi inserito nello schema, tatticamente attento, a proporsi senza paura e a risultare incisivo. Non a caso pur con solo 60 minuti di gioco risulta primo per passaggi chiave e terzo per passaggi sulla trequarti con 13 (il primo, Barella, è a 17 ma con oltre il doppio dei passaggi totali). I suoi numeri generali sono meno brillanti: ha toccato in tutto 36 palloni con 25 passaggi, un po’ pochi in proporzione alle sue qualità (con un altro minutaggio Barella è arrivato a 86 e 51 e Brozovic a 93 e 77, tutti dati dal report della Lega Serie A). Il suo calo nel secondo tempo è stato evidente, ma questa prestazione resta comunque un inizio.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.