FocusPrimo Piano

Mondiale Qatar, de Vrij e Dumfries primi interisti a giocare: solo uno dal 1′

Il Mondiale in Qatar ha avuto ufficialmente inizio alle 15.30 con la fastosa cerimonia di inaugurazione che precede la primissima partita, ovvero Qatar-Ecuador (ore 17.00). Gli occhi dell’Inter e degli interisti sarà puntato però sulla sfida in programma lunedì alle 17.00 all’Al-Thumama Stadium, ovvero Senegal-Olanda con i nerazzurri Dumfries e de Vrij impegnati

FARI PUNTATI – Il Mondiale in Qatar ha inizio oggi con la prima partita, ovvero Qatar-Ecuador in programma alle ore 17.00. Lunedì invece toccherà a tre sfide: alle ore 14.00 Inghilterra-Iran, alle 17.00 Senegal-Olanda e alle 20.00 Stati Uniti-Galles. Gli occhi dell’Inter, vicina ai suoi giocatori (vedi articolo), e degli interisti saranno chiaramente puntati più che altro sulla sfida dei primi nerazzurri a scendere in campo, ossia gli olandesi Stefan de Vrij e Denzel Dumfries. C’è molta curiosità nel vedere come il difensore e l’esterno affronteranno il primo impegno Mondiale, fondamentale per partire con il piede giusto e per lanciare un segnale alle avversarie del girone (in questo caso, oltre ovviamente al Senegal, Ecuador e Qatar).

L’articolo continua sotto il video del TG Inter-News, edizione di sabato 19 novembre 2022.

Mondiali 2022, lunedì scende in campo un pezzetto di Inter: occhi puntati su de Vrij e Dumfries

De Vrij e Dumfries partono certamente da posizioni differenti nelle preferenze del CT olandese, Louis van Gaal. Il difensore, reduce da una prima parte di stagione non esaltante con la maglia dell’Inter, quasi sicuramente non partirà dal 1′. De Vrij paga la poca lucidità palesata finora e le disattenzioni costate troppe volte gol pesanti alla squadra nerazzurra. Qualora i suoi colleghi connazionali dovessero tradire, certamente de Vrij potrebbe rientrare nelle scelte ma al momento parte dietro. Diverso il discorso per Dumfries, reduce anche lui da prestazioni un po’ altalenanti (sempre meno di de Vrij) ma comunque fondamentale per van Gaal che punta sulle sue qualità fisiche e atletiche per spingere sulla fascia e innescare azioni pericolose. Tra l’altro Dumfries a differenza di de Vrij è titolare fisso all’Inter, dunque parte avvantaggiato. Lunedì vedremo cosa deciderà ufficialmente van Gaal.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock