Focus

Mkhitaryan dimenticato ma è il Parametro Zero Day: l’Inter va sull’usato sicuro

Mkhitaryan cronologicamente è il secondo innesto dell’Inter prima dell’apertura ufficiale del mercato estivo. Un colpo a costo zero che sembra stonare un po’ con la strategia adottata finora dalla società nerazzurra. E invece l’ormai ex centrocampista della Roma è l’eccezione che può confermare la regola. Il suo arrivo nella Milano nerazzurra può essere utile per più motivi

COLPO A ZERO – Il giorno di Henrikh Mkhitaryan è arrivato. A causa delle altre trattative, onerose o meno, qualcuno forse si è dimenticato del centrocampista armeno. Che oggi è atteso a Milano per le visite mediche di rito prima di mettere la firma sul contratto biennale che lo legherà alla squadra nerazzurra. L’Inter è riuscita a strappare il sì del jolly classe ’89 nonostante i tentativi della Roma di trattenerlo nella Capitale. Un investimento particolare a giudicare dalla nuova politica di svecchiamento, più simile al modello – vincente – del Milan (vedi focus). Ma il Milan ha vinto lo Scudetto anche grazie ai “vecchietti” arrivati come occasioni di mercato. E lo sa bene lo stratega Beppe Marotta (vedi editoriale). Mkhitaryan è l’usato sicuro per l’Inter di oggi. Un profilo utilissimo dalla panchina ma all’occorrenza anche da titolare. Il nome giusto per aiutare Simone Inzaghi a variare il sistema di gioco. Uno di quegli innesti intelligenti per una stagione che magari possono rendere anche per un biennio, se motivato e usato bene. Oggi è il giorno di Mkhitaryan all’Inter: un colpo a parametro zero che arriva in sordina a Milano ma con un CV degno di nota. E magari può aiutare la società nerazzurra anche a far quadrare i conti (finanziari e numerici), in caso di cessione a sorpresa in mezzo al campo…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh