Milan-Inter 0-3, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
22 Febbraio 2021, 09:10
Romelu Lukaku Milan-Inter Romelu Lukaku (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)
Condividi questo articolo

Milan-Inter 0-3 di ieri pomeriggio è stato un dominio memorabile, che entra di diritto nella storia dei derby. Dalla stracittadina che ha consegnato il +4 in classifica ci sono tanti dati statistici notevoli per i nerazzurri.

QUATTRO – I giocatori dell’Inter capaci di segnare in quattro derby consecutivi nella Serie A a girone unico contro il Milan. Prima di Romelu Lukaku c’erano riusciti Pietro Serantoni fra il 1930 e il 1931, Giuseppe Meazza fra il 1932 e il 1934 e Benito Lorenzi fra il 1948 e il 1950. Il belga è addirittura a cinque su cinque (tutti quelli disputati), contando anche Inter-Milan di Coppa Italia di un mese fa.

QUATTRO – I punti di vantaggio dell’Inter sulla seconda in classifica in Serie A. Nel girone di ritorno non capitava dalla trentesima giornata della stagione 2009-2010, con un altro +4 sulla Roma che però nel turno seguente vinse lo scontro diretto. Stavolta invece l’assalto rossonero è stato rispedito al mittente.

NOVE – I giocatori che hanno toccato palla nell’azione dello 0-2 di Lautaro Martinez al 57′ del derby Milan-Inter. Gli unici non coinvolti nella splendida manovra corale valsa il raddoppio sono Alessandro Bastoni (che si era procurato la rimessa dal fondo poi battuta da Samir Handanovic) e Marcelo Brozovic.

DODICI – Gli anni dopo cui l’Inter ha rivinto un derby con tre o più gol di scarto rispetto al Milan. Non accadeva da un’altra sfida con i rossoneri per calendario in casa, il memorabile 0-4 del 29 agosto 2009. Poi, al massimo, soltanto due gol di vantaggio.

TREDICI – Gli anni dal precedente derby Milan-Inter giocato alle ore 15. Anch’esso era coi rossoneri in casa, 2-1 il 4 maggio 2008. Poi sempre di sera (dalle 18 in poi) fatta eccezione per il 15 aprile 2017 (2-2 alle 12.30) e la Supercoppa Italiana del 6 agosto 2011 (giocata in Cina alle 20 locali, le 14 in Italia).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.