Focus

Marotta tra presente e futuro: anche lui sulla lista dei rinnovi di Zhang?

Si torna a parlare del rinnovo di contratto di Giuseppe Marotta con l’Inter. Steven Zhang è tornato a Milano e fioccano le indiscrezioni sul futuro dell’AD. Qualora Suning restasse in sella, non può permettersi il lusso di lasciar andare un dirigente di questo calibro

INDISCREZIONI – Il ritorno a Milano di Steven Zhang ha riordinato le priorità per l’Inter. Stadio, sponsor, ricavi e rinnovi di contratto vari (QUI le ultime). In questo ultimo sottogruppo, figura anche Giuseppe Marotta, che negli ultimi giorni è stato dato in orbita Juventus da parecchi addetti ai lavori.

LEGAME – Si tratta di voci che al momento non trovano alcun riscontro. È noto che il club bianconero potrebbe operare una corposa rivoluzione dirigenziale in estate. Ma il contratto che lega Marotta all’Inter scadrà nel 2022 (come quello di Conte), e il rinnovo, in questo momento, potrebbe essere un segnale fondamentale sotto tantissimi punti di vista.

VOLTO ICONICO – Steven Zhang, che ha incontrato dirigenti e collaboratori stretti nella giornata di oggi, aveva legato l’avvento di Suning proprio al volto di Marotta, che ha restituito credibilità e peso politico al club. La sua presenza è stata fondamentale per la crescita della società e anche per l’arrivo di Conte. I due costituiscono un binomio storico, con cui l’Inter avrebbe voglia di continuare.

ATTESA – Messa da parte la vicenda Superlega, i problemi societari del club nerazzurro sono tornati con prepotenza alla ribalta. Questo, però, non autorizza speculazioni sul futuro di Conte e Marotta. Al momento, diversi indizi fanno pensare che il tecnico resterà anche l’anno prossimo. Per l’AD, invece, bisognerà aspettare: ma lasciarlo andare potrebbe rivelarsi un errore imperdonabile.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh