CalciomercatoFocusPrimo Piano

Mario Hermoso non unico nome per l’Inter: la Top-10 svincolati

Si torna a parlare di Mario Hermoso in ottica Inter ma la lista degli svincolati di lusso non si apre e chiude con il difensore spagnolo. La rosa nerazzurra è solo numericamente al completo. Per il resto, è sempre possibile migliorla con i profili mancanti. Ecco la Top-10 delle occasioni

MILANO – Il classe ’95 spagnolo Mario Hermoso non è l’unico svincolato che fa gola in Italia e in Europa. L’ex difensore dell’Atletico Madrid è conteso dai top club italiani. Ma è anche sulla lista di diverse società straniere. Mario Hermoso è una delle opzioni per completare la difesa dell’Inter con un profilo mancino. Un po’ centrale difensivo, un po’ terzino sinistro. Mario Hermoso può essere il braccetto sinistro mancante. Il vice di Alessandro Bastoni nel ruolo di terzo mancino. E allo stesso tempo il potenziale titolare in mezzo. Quello che farebbe scalare nelle gerarchie il classe ’88 italiano Francesco Acerbi e permetterebbe la partenza del classe ’92 olandese Stefan de Vrij, che sembra in uscita. A ogni modo, Mario Hermoso non è l’unico possibile colpo a zero di questo calciomercato estivo né è in cima alla lista aggiornata dopo il 30 giugno. Chi sono gli altri svincolati di lusso appetibili per l’Inter ma anche per le altre squadre? Scopriamolo subito.

Calciomercato Inter: i cinque migliori svincolati rimasti senza squadra dal 1° luglio

TOP-5 – In cima alla lista resta sempre il classe ’95 francese Adrien Rabiot, che dal 1° luglio non è più un tesserato della Juventus sebbene le trattative per rinnovare non siano ancora chiuse. Rabiot sarebbe la ciliegina sulla torta nel centrocampo dell’Inter di Simone Inzaghi, non di certo il profilo mancante. Né per caratteristiche né soprattutto numericamente (calciomercato in uscita permettendo…). Sarebbe un colpo rumoroso, quello sì. A centrocampo, alle spalle del francese c’è il classe ’94 argentino Guido Rodriguez che, dopo aver salutato il Real Betis Balompié di Siviglia, è stato messo in stand-by dal Barcellona. Difficile ipotizzarlo in maglia Inter, comunque. Idem per quanto riguarda il classe ’96 nigeriano Wilfried Ndidi una volta terminata l’esperienza Leicester City in Inghilterra. In difesa, invece, dopo Mario Hermoso il nome più importante è quello del classe ’93 francese Raphael Varane, che può essere il grande colpo del Como in Serie A dopo l’addio al Manchester United in Premier League. L’Inter sembra averlo già scartato per più motivi (economici, fisici e tattici). Il solo Rabiot ora stuzzica davvero l’Inter insieme a Mario Hermoso.

Altri potenziali colpi a parametro zero per la nuova Inter: non c’è solo Mario Hermoso

TOP-10 – I cinque svincolati più appetibili dopo il 1° luglio, insieme allo spagnolo Mario Hermoso, sono proprio i francesi Rabiot e Varane con l’argentino Guido Rodriguez e il nigeriano Ndidi. La Top-10 dei potenziali colpi a parametro zero, invece, si estende ad altri profili. Tutti offensivi. In attacco, ad esempio, il pezzo grosso è il classe ’94 olandese Memphis Depay, ex compagno di squadra dello stesso Mario Hermoso e perfetto alter ego di Lautaro Martinez in maglia Inter. In caso di uscita di Marko Arnautovic, ovvio. Depay molto più del classe ’95 francese Anthony Martial, che è in cerca di riscatto dopo quasi un decennio con più ombre che luci nel Manchester United. Adattabile al ruolo, in quanto jolly offensivo, il classe ’95 spagnolo Alex Berenguer, ex Atlhetic Club di Bilbao e con un passato in Italia tra le fila del Torino. Un ibrido per la fascia tra centrocampo e attacco. Forse più affidabile del classe ’96 scozzese Ché Adams, in uscita dal Southampton e meritevole di un’altra piazza. Sarebbe un azzardo, anche più del connazionale nigeriano Kelechi Iheanacho, potenziale centravanti di scorta ex Leicester City che non troverebbe spazio nell’Inter di oggi. Di conseguenza, da monitorare solo un profilo: Depay, sulla scia dell’amico Mario Hermoso, può fare al caso dell’Inter. A parametro zero, ora.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.