Marcos Alonso completo, Acuna punta e spinge. Inter, economia o difesa?

Articolo di
5 Gennaio 2020, 23:59
Condividi questo articolo

Marcos Alonso è uno dei calciatori maggiormente accostati all’Inter per la fascia sinistra. Lo spagnolo sembra il prototipo ideale per Antonio Conte in quel ruolo, ma Marcos Acuna è una valida alternativa low cost. Analizziamo le caratteristiche dei due calciatori

IL CHELSEA SPARA ALTO – L’Inter è a caccia di rinforzi sulla fascia sinistra. Tra i principali nomi restano Marcos Alonso e Acuna. Lo spagnolo si inserirebbe facilmente negli schemi di Conte: ha già lavorato con il tecnico e con ottimi risultati. L’ex Fiorentina ha dalla sua il vantaggio fisico: altezza e esplosività che lo rendono maggiormente adatto alla fase difensiva. Non disdegna, però, neanche gol e assist, grazie a un mancino formidabile che usa anche per i calci piazzati. Il problema, nonostante il basso minutaggio al Chelsea, è legato alla valutazione dei Blues: la richiesta non incontra le finanze dell’Inter. Affare possibile?

ALTERNATIVA DI SPINTA – Nel caso in cui Marcos Alonso dovesse sfumare definitivamente, Acuna rappresenta un piano B di tutto rispetto. Le sue caratteristiche sono molto offensive, come dimostra il movimento nel gol al Porto di questa sera. I dubbi sono legati alla fase difensiva e all’adattamento a un campionato tattico come quello italiano. Considerando, però, l’attenzione difensiva degli attuali esterni mancini (Biraghi e Asamoah), avere un uomo capace di saltare l’uomo sarebbe un valore aggiunto.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.