Focus

Lukaku, storia con l’Inter: 13 gol in trasferta all’esordio. Nessuno come lui

Arrivato in estate dal Manchester United per rimpiazzare la partenza di Mauro Icardi, Romelu Lukaku ha dimostrato tutta la sua prolificità. Nella stagione d’esordio in Serie A, l’attaccante belga dell’Inter ha infatti collezionato 13 reti in trasferta, entrando nella storia.

RECORD – Arrivato in estate dal Manchester United per una cifra considerevole, Romelu Lukaku non ha di certo deluso le aspettative nella sua prima stagione con la maglia dell’Inter. Con la rete del 2-2 di ieri sera nella sfida contro la Roma, il centravanti belga è ufficialmente entrato nella storia della massima competizione del calcio italiano. Si tratta infatti del 13simo gol segnato in trasferta in campionato, su un totale di 21 in 32 presenze, nessuno come lui è riuscito in un simile risultato nella stagione d’esordio della Serie A a girone unico. Un dato davvero impressionante, che fa capire anche il motivo per cui Antonio Conte ha rinunciato a lui in pochissime occasioni in questa stagione e solo se costretto.

GOL VITTORIA – Di queste 13 reti, sono ben 6 quelle ad aver portato punti alla squadra nerazzurra. 13 punti dei 37 conquistati in trasferta (poco meno di un terzo) passano proprio dai piedi e dai gol di Romelu Lukaku, che si è dimostrato fondamentale con i suoi gol per trovare la vittoria contro UdineseNapoliBolognaBrescia Cagliari, oltre a regalare con freddezza dal dischetto del rigore il pari contro la Roma che ha sancito ieri sera l’aritmetica qualificazione dei nerazzurri alla prossima Champions League e ha permesso alla squadra di mantenere ben saldo il secondo posto in solitaria.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button