Focus

Lukaku obiettivo capocannoniere, ma è già meglio di Cristiano Ronaldo

Continua il testa a testa nella classifica marcatori tra Romelu Lukaku e Cristiano Ronaldo. Il belga è secondo alle spalle del portoghese a una sola rete di distacco. Ma contando anche gli assist, il numero 9 nerazzurro ha finora fatto meglio dell’avversario.

TESTA A TESTARomelu Lukaku sta trascinando l’Inter a suon di gol e numeri incredibili (vedi statistiche). Il diciottesimo è arrivato proprio nella sfida contro il Genoa dopo solo 32 secondi. Un’inarrestabile progressione palla al piede e un destro da fuori area a fulminare Mattia Perin. Nonostante questo, il belga resta un gradino sotto a Cristiano Ronaldo, anche lui in gol nell’ultima giornata di Serie A nell’1-1 contro il Verona. Il portoghese è un altro trascinatore, dal momento che la maggior parte dei gol segnati dai bianconeri portano la sua firma. A differenza di quanto succede nell’Inter, dove anche Lautaro Martinez ha fin qui dato il suo maggior contributo.

NUMERI MIGLIORI – Lukaku e Cristiano Ronaldo, una sfida destinata a protrarsi fino al termine del campionato a suon di gol. Se ci allontanassimo però soltanto dal numero di gol segnati, andando a ragionare più su un discorso di “gol apportati”, il belga supererebbe il portoghese nella classifica. Lukaku infatti, oltre ai 18 gol segnati, vanta anche la bellezza di 5 assist. Un attaccante che segna e a cui piace anche far segnare. Come hanno dimostrato le ultime tre gare: contro Lazio, Milan e Genoa il numero nove è infatti entrato nel tabellino sia come marcatore che come assistman. In totale i gol causati dal belga sono dunque 23. Diverso il dato per Cristiano Ronaldo, definibile più un “accentratore”. Il portoghese ha infatti segnato sì 19 gol (uno più di Lukaku), ma ha anche messo a referto soltanto 2 assist, causando quindi 21 gol per la sua squadra (due in meno del rivale nerazzurro). Un altro dato che ci aiuta a capire l’importanza e la qualità di un giocatore come il belga.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.