Lukaku o Icardi, a quando il confronto definitivo? Inter già pronta alla cosa

Articolo di
15 Marzo 2020, 21:38
Romelu Lukaku e Mauro Icardi
Condividi questo articolo

Lukaku e Icardi sono stati i protagonisti dell’estate 2019 dell’Inter. Dal calciomercato al calcio giocato. In tempi di stop all’attività agonistica, i pensieri su chi abbia davvero fatto l’affare verranno fuori. Ecco dunque come prepararsi al tanto atteso evento mediatico

PARAGONI – Nei prossimi giorni, a causa della mancanza di argomenti calcistici (senza partite la fantasia scarseggia e la disinformazione avanza…), si potrebbe leggere e sentire la qualunque. Emettendo sentenze troppo affrettate e poco giustificate. Una di queste, quasi sicuramente, toccherà il principale tema che ha caratterizzato la stagione nerazzurra: il passaggio di consegne tra Mauro Icardi e Romelu Lukaku ha portato frutti? Portiamoci avanti con il lavoro.

ICARDI – L’argentino con la maglia del Paris Saint-Germain ha timbrato il cartellino 20 volte. Nello specifico: 15 gol in Francia (12 gol in campionato e 3 in coppa) e 5 in Europa (Champions League). I 20 gol di Icardi con il PSG portano la media di quasi uno a partita, considerando tutti gli spezzoni giocati nelle 31 presenze stagionali. Un gol ogni 100 minuti circa.

LUKAKU – Il belga con la maglia dell’Inter ha timbrato il cartellino 23 volte. Nello specifico: 19 gol in Italia (17 gol in campionato e 2 in coppa) e 4 in Europa (2 in Champions e 2 in Europa League). I 23 gol di Lukaku con l’Inter portano la media di quasi due ogni tre partite, considerando tutti gli spezzoni giocati nelle 35 presenze stagionali. Un gol ogni 130 minuti circa.

RISULTATI – Questi dati sono oggettivi, ma per dare un giudizio è necessario analizzare le due situazioni. E allora, prima ancora di considerare il valore economico (70 milioni di euro circa ciascuno, ma il PSG al momento non garantisce il riscatto dell’ex capitano nerazzurro), analizziamo una volta per tutte le due realtà. Lukaku è l’attaccante di manovra perfetto per l’Inter di Antonio Conte, Icardi il centravanti d’area di rigore ideale per il PSG di Thomas Tuchel. Per info più dettagliate, chiedere a Lautaro Martinez, divenuto il vero uomo mercato dell’Inter…


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE