Focus

Lukaku, un Mondiale da dimenticare: ora testa all’Inter

Romelu Lukaku è uscito ai gironi di questo Mondale con il suo Belgio. Contro la Croazia l’attaccante ha avuto diverse occasioni, ma ciò non è bastato. 

FLOP – Romelu Lukaku è stato parecchio criticato dopo la gara contro la Croazia. Il Belgio prima del suo ingresso in campo ha avuto poche occasioni. Dal 45′ in poi con Big Rom in campo le cose sono cambiate. Tante le occasioni passate dai suoi piedi, con quel palo che ancora trema. Difficile dare colpe a un giocatore che non giocava da due mesi in pratica. Ora, con il Mondiale finito, c’è l’Inter su cui concentrarsi.

FUTURO – L’importante ora è tornare in forma per giocare la seconda parte di Campionato. Lukaku ha già anticipato il rientro (vedi articolo).Già il 4 gennaio ci sarà il big match contro il Napoli. Affrontare la squadra di Luciano Spalletti con un Lukaku in più, aiuterebbe sicuramente la squadra di Simone Inzaghi. Ci sarà poi da pensare all’anno prossimo. Il Mondiale in questo caso potrebbe aiutare i nerazzurri. Il flop Mondiale che la stampa ha creato per quanto riguarda il belga, potrebbe far abbassare il prezzo del cartellino di Lukaku. Il Chelsea si augurava un bel Mondiale della punta pagata ben 115 milioni, per poter rientrare un minimo del loro investimento. Magari con l’inserimento di altri club nella trattativa. Con circa un’ora di gioco a Qatar 2022, diventa più complicato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock