Focus

Lukaku sicurezza per 11, Conte sapeva. Due finti casi Inter: che futuro!

Lukaku sta dimostrando il suo valore nell’Inter, trascinando i nerazzurri in diverse partite in questa stagione. Il pressing operato da Conte quest’estate sta fruttando benefici nelle prestazioni del belga. I finti casi Lautaro Martinez e Eriksen restituiscono alla Beneamata una fase offensiva di alto livello

PUNTO DI RIFERIMENTORomelu Lukaku all’Inter: impatto importante, probabilmente preventivato dalla minoranza quest’estate. Conte ha voluto con forza l’ex Manchester United per la sua fisicità, l’esplosività e il feeling con il gol. L’acquisto del belga è stato economicamente importante, ma il suo impatto ha superato le aspettative in termini di reti e gioco. Lukaku sembra perfetto per il suo allenatore e per gli schemi offensivi dell’Inter che spesso lo cerca per iniziare e finire l’azione. I due finti casi Eriksen e Lautaro Martinez lasciano, in realtà, ai nerazzurri una prospettiva importante per il futuro.

FUTURO TRACCIATO – Se Lukaku dà garanzie importanti per l’attacco nerazzurro, Eriksen e Lautaro Martinez sono stati bersagliati dalla stampa. Il trequartista sta cercando di inserirsi al meglio negli schemi di Conte. Giovedì è arrivato il primo gol con la maglia dell’Inter, sfiorato già nelle precedenti gare. Il danese, ancor più che nel presente, sarà un riferimento assoluto del futuro. Lautaro Martinez, in egual modo, è oggetto di critiche per le ultime partite. Saranno le voci di mercato o la mancanza di gol, ma il calo esiste. L’argentino non ha calato l’impegno e rappresenta un’arma letale per presente e futuro: Eriksen-Lukaku-Lautaro Martinez, l’Inter ha certezze e gerarchie chiare ora e in prospettiva.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.