Focus

Lukaku e Inzaghi, un rapporto da riallacciare dopo la grande illusione

Il ritorno di Lukaku in questo mercato permetterebbe a Inzaghi di riprendere il progetto abbandonato forzatamente un anno fa. Tornare a lavorare a un’Inter che ha potuto solo sognare. 

SOGNO ESTIVOLukaku è sempre più vicino al ritorno all’Inter. Almeno per un anno. E il più contento probabilmente sarà Simone Inzaghi. Il suo prossimo allenatore. Che in realtà doveva esserlo già un anno fa. Probabilmente aveva l’acquolina in bocca, come si dice, di fronte alla prospettiva di allenare un attaccante da 64 gol in due stagioni, MVP della Serie A. Lui che alla Lazio aveva saputo esaltare il talento di Ciro Immobile, assai più incostante e ribelle prima di incontrare il piacentino. Ma tutto è stato interrotto bruscamente. Troppo bruscamente.

TUTTO DA RIFAREInzaghi ha potuto allenare Lukaku due settimane. Giusto il tempo di un’amichevole e puf, il sogno è scomparso. La voglia di tornare da re al Chelsea ha interrotto il rapporto. Sono rimaste le idee, i se, i ma. L’Inter tutta ha dovuto andare avanti. Ma il tecnico nello specifico ha dovuto ridisegnare i principi tattici che aveva progettato. Cullato, forse sognato. Si è trovato senza il suo riferimento offensivo. Il totem nerazzurro. Il referente per ogni pallone sopra la metà campo. Tutto da rifare, così all’improvviso. Con tempi stretti e sostituti da inseguire e scoprire.

RICOMINCIARE INSIEMEOra Inzaghi potrà ricominciare. Dove è stato fermato da eventi esterni e per lui incontrollabili. Riallacciare i fili di quel discorso appena abbozzato un anno fa. Ritrovare Lukaku significa ricominciare. Non proprio un nuovo inizio però. C’è un qualcosa di già conosciuto, e di promettente. Un attacco da ricostruire insieme. Con principi già immaginati, ma mai concretizzati. E l’esperienza in più di entrambi. Con dei motori motivazionali chiari, brucianti. Per il belga la voglia di riscattare la sua peggior stagione di sempre. Per il tecnico arrivare a uno scudetto beffardamente sfiorato. Obiettivi da realizzare insieme. In una via finalmente comune.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh