FocusPrimo Piano

Lukaku e Lautaro Martinez regalano conferme in attesa del raduno Inter

Romelu Lukaku e Lautaro Martinez continuano a segnare, dopo averlo fatto per tutto l’anno con l’Inter. Buone notizie per Simone Inzaghi in vista del suo primo raduno nerazzurro.

CONFERME DALL’ATTACCO – Nonostante alcuni giocatori dell’Inter siano ancora impegnati con le rispettive Nazionali, Simone Inzaghi può sorridere pensando alle future trame offensive dei nerazzurri. Romelu Lukaku e Lautaro Martinez infatti non sembrano accusare la stanchezza, dopo la sfiancante cavalcata che si è conclusa con lo Scudetto numero diciannove dell’Inter. Il gigante numero 9 ha trascinato il Belgio fino ai quarti di finale, con 4 reti ma soprattutto una leadership offensiva quasi esclusiva, complici le defaillances di alcuni connazionali. Il Toro continua invece a intendersi a meraviglia con Leo Messi: due reti per il nerazzurro nella Copa America ancora in corso.

NECESSITÀ FUTURE – La coppia d’attacco è un elemento cardine della formazione dell’Inter, grazie alla splendida intesa che lega Lukaku e Lautaro Martinez. Che in due stagioni assieme hanno segnato più di 100 gol in nerazzurro, firmando lo Scudetto con 49 reti complessive. E, soprattutto, giocando quasi sempre. Una cosa molto importante per Inzaghi sarà trovare un modo per far rifiatare maggiormente i due attaccanti, onde sovraccaricare i loro muscoli. Un tema che troverà maggior svolgimento nel corso del mercato (vedi focus), anche a causa delle condizioni di Alexis Sanchez. Rimane tuttavia una fortuna, per il nuovo allenatore, doversi preoccupare “solo” delle seconde linee.

Inter, l’attacco resta un problema: priorità da non trascurare

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button