Focus

Lukaku e Lautaro Martinez in calo. Inzaghi, inizia il lavoro per recuperarli!

Romelu Lukaku e Lautaro Martinez deludono ai Mondiali, anche se per il secondo ci sono ancora possibilità per giocare. A partire dalle prossime settimane, l’obiettivo di Simone Inzaghi sarà recuperarli in vista della partita da giocare con il Napoli.

CALO – Romelu Lukaku e Lautaro Martinez non hanno affatto brillato in Qatar. Una statistica condanna i due calciatori: 4 big chances sbagliate dal belga, 3 dall’argentino. Gli attaccanti dell’Inter sono coloro che hanno sbagliato più occasioni senza mai segnare in questi Mondiali. Il giocatore di proprietà del Chelsea ha concluso la sua esperienza e tornerà ad allenarsi con la squadra dal 9 dicembre (vedi articolo). Lautaro Martinez invece ha passato gli ottavi di finale e giocherà venerdì il prossimo turno contro i suoi compagni di squadra Denzel Dumfries e Stefan de Vrij, in forza all’Olanda. La possibilità per migliorare questo dato c’è, ma probabilmente il Commissario tecnico Lionel Scaloni farà di nuovo affidamento a Julian Alvarez dal primo minuto. Il toro ha bisogno del gol per ritrovarsi, sarà fondamentale determinare a partita in corso.

Inter, quanti successi con la Lu-La!

 

LU-LA – La coppia Lukaku-Lautaro Martinez ha regalato tante gioie all’ambiente nerazzurro. Il primo scudetto vinto dopo anni bui e di sconfitte, la finale di Europa League persa poi con il Siviglia. I due attaccanti hanno dominato per due anni il campionato italiano e catturato l’attenzione di tutti i più grandi club europei. Simone Inzaghi deve ritrovare proprio quell’intesa. L’allenatore deve lavorare sulla mente dei due calciatori che si sono dimostrati molto fragili negli ultimi tempi. Insieme Lukaku e Lautaro Martinez hanno segnato 10 volte in combinazione dal 2019, con l’assist di uno e il gol dell’altro. L’ultima volta è stata contro lo Spezia in casa e la prossima dovrà essere contro il Napoli, il 4 gennaio a San Siro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock