Lukaku, domani un anno all’Inter pure in campo: gli resta un solo traguardo

Articolo di
9 Agosto 2020, 13:46
Condividi questo articolo

Lukaku ieri ha festeggiato l’anno dall’ufficialità del suo arrivo all’Inter (vedi articolo). Domani sarà quindi la sua prima partita dopo l’anniversario, e proverà a proseguire la strada verso l’ultimo traguardo che gli manca.

L’ULTIMO PASSAGGIORomelu Lukaku, dal suo arrivo all’Inter datato 367 giorni fa, ha spazzato via tutte le critiche. C’era chi diceva che fosse stato pagato troppo: smentito. C’era chi diceva che non sarebbe riuscito a sostituire degnamente Mauro Icardi: smentito, e pure nettamente. In aggiunta, c’era persino chi ironizzava sul suo controllo di palla: critica irrilevante e pretestuosa. Lukaku ha fatto trenta gol in quarantotto partite, all’Inter questa cifra in una singola stagione il precedente numero 9 non l’aveva mai raggiunta. Ora gli manca soltanto un traguardo: alzare un trofeo. In carriera il belga ha vinto solo una Jupiler Pro League con l’Anderlecht, nel 2009-2010 quando aveva appena diciassette anni (sua seconda annata da professionista), e una FA Cup al Chelsea nel 2011-2012. Definirlo protagonista di quest’ultima competizione però è eccessivo: giocò solo una partita, nel terzo turno contro il Portsmouth e per una manciata di minuti. Gli manca mettere il suo sigillo su un torneo, anche per smentire l’ultima statistica negativa ossia che non è decisivo nelle gare che contano. L’Europa League può essere un’occasione per la ciliegina sulla torta della sua prima stagione in nerazzurro: Lukaku dovrà trascinare l’Inter, come già fatto mercoledì col Getafe.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.