Lukaku contro il Milan rompe il suo tabù, ma il risultato non sorride

Articolo di
18 Ottobre 2020, 10:20
Romelu Lukaku Belgio Romelu Lukaku Belgio
Condividi questo articolo

Romelu Lukaku se non altro contro il Milan è riuscito a trovare la rete. Un fatto non banale per il belga, che con questo gol rompe il suo tabù.

GOL TROVATO – Inter-Milan è stata sicuramente una partita amara per Lukaku visto il risultato finale. Il belga però ha trovato la rete dell’1-2. Un fatto non banale come può sembrare, anche nella sconfitta. Soprattutto per chi si porta dietro un tabù ben preciso.

MALEDIZIONE – Lukaku ormai da anni si porta dietro la maledizione del gol alle prime in classifica. Quando le affronta diventa incapace di segnare. Un tabù dei tempi dello United, continuato lo scorso anno in maglia Inter. E pure contro la Lazio nella scorsa giornata. Il belga lo scorso anno ha segnato due volte al Milan, una all’andata e una al ritorno, ma i rossoneri non hanno mai occupato le prime posizioni. Quest’anno non è così.

FEELING COL MILAN – Lukaku, in un derby decisamente amaro, ha confermato il suo feeling col Milan. Trovando il suo terzo gol in tre derby. Incidentalmente gli uomini di Pioli erano e sono rimasti primi in classifica. Quindi il numero 9 ha fatto il suo dovere non contro una delle prime, ma contro la prima di tutta la Serie A. Il tabù è rotto. Peccato non sia servito per ottenere un risultato positivo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE