Lukaku, al primo anno di Inter ha già segnato come un grande ex

Articolo di
14 Gennaio 2020, 22:40
Lukaku
Condividi questo articolo

Con la doppietta siglata in Inter-Cagliari di Coppa Italia, Romelu Lukaku sale a quota 18 reti in 25 presenze coi nerazzurri. Con questi dati, il numero 9 ha raggiunto un grande attaccante del passato dell’Inter, altrettanto prolifico al primo anno.

IMPLACABILEInter-Cagliari si apre con il gol dell’1-0 di Romelu Lukaku, che porta in vantaggio i suoi già dopo 21 secondi (vedi focus). La ripresa si apre allo stesso modo: al 49′ il belga devia in porta un cross di Nicolò Barella, bucando Olsen di testa sul primo palo. Assieme alle due reti segnate in Champions League e alle 14 timbrate (finora) in Serie A, il conto solo a 18 gol totali, in 25 presenze. Con questo bottino realizzativo, Lukaku ha già superato il suo score dell’ultima stagione al Manchester United (15 reti in 45 presenze). Tornando invece alle stagioni da esordiente, ha già superato la prima stagione con la maglia dell’Everton. In quel 2013/14 siglò 16 reti in 33 presenze.

COME LUI – Lukaku al primo anno di Inter ha segnato 18 reti in 25 presenze, proprio come fece Christian Vieri nel 1999/00. Bobo inaugurò la stagione con la tripletta al Verona ma, anche a causa di alcuni infortuni, si fermò a 25 presenze complessive, siglando 18 delle 123 reti complessive con la maglia dell’Inter. Anche Dennis Bergkamp e Karl-Heinz Rummenigge segnarono 18 volte al primo anno a Milano: l’olandese impiegò 48 gare, il tedesco 44. Nel mirino di Lukaku ora ci sono due glorie del passato remoto, Virginio Levratto (19 reti al primo anno, il 1932/33) e Eddie Firmani (20 nel 1958/59), che segnarono rispettivamente 19 e 20 gol all’esordio in nerazzurro. Quasi impossibile raggiungere Diego Milito (30 reti nel 2009/10) e Luiz Nazario da Lima Ronaldo, recordman con 34 reti nel 1997/98.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE