Focus

L’Inter di Conte all’esame Champions League, serve personalità

L’Inter di Conte inizia la sua Champions League contro il Borussia Moenchengladbach. Già in questo esordio servirà dimostrare personalità.

ESORDIO IN CL – Momento di esordio in Champions League per l’Inter di Conte. E la prima partita della seconda stagione nasconde varie tematiche. La squadra dare subito un segnale di convinzione e personalità. Non solo per riscattare il derby perso.

PARI UN ANNO FA – Il primo motivo è in un precedente. Vale a dire Inter-Slavia Praga, esordio in Champions dello scorso anno. La prima Inter di Conte si trovò subito in difficoltà, portando a casa un solo punto. Pure in rimonta. Un inizio balbettante, che ha condizionato il cammino europeo.

ESPERIENZA EUROPEA – Il secondo riguarda invece il percorso fatto. L’Inter di Conte nel corso della scorsa stagione è cresciuta, arrivando fino alla finale di Europa League. Un patrimonio di esperienza importante, da non disperdere. Anzi da dimostrare sul campo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh