Focus

L’Inter contro il Parma deve gestire la pressione di giocare per ultima

Parma-Inter è il posticipo di questa giornata di Serie A. Giocare per ultimi porta dei fattori aggiuntivi di pressione per gli uomini di Conte.

ULTIMI A GIOCARE – Essere primi in solitaria porta tutta una serie di pressioni. Il risultato pesa e di conseguenza anche il pallone sembra cambiare il suo peso specifico. Un dolce problema per l’Inter attuale. Che contro il Parma vivrà un fattore di stress supplementare. Quello di giocare in posticipo. Quindi per ultima.

PRESSIONE – Giocare dopo tutte le avversarie significa sapere già i loro risultati. Ed  un vantaggio o uno svantaggio? Difficile a dirsi. La risposta giusta è un’arma a doppio taglio. Infatti può essere sia uno stimolo che portare a un rilassamento. In aggiunta visto lo slot in solitaria l’Inter avrà gli occhi di tutti addosso. Ancora più del solito. Tutti elementi di pressione che Conte dovrà gestire e canalizzare al meglio.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.