Focus

L’Inter contro il Milan ha l’occasione di superare la sindrome da big match

Milan-Inter è un big match. E gli uomini di Inzaghi in questa stagione non ne hanno ancora vinto uno. Ai nerazzurri serve una vittoria per legittimare le proprie ambizioni.

PROBLEMA COI BIG MATCH – Milan-Inter è una sfida che pesa. Questo sempre, a prescindere dalle condizioni generali. Il derby di oggi però, per cominciare, ha un certo valore in termini di classifica. Soprattutto è indiscutibilmente un big match. E gli uomini di Inzaghi proprio in questo genere di partite hanno qualcosa da dimostrare.

NESSUNA VITTORIA – Il punto è semplice: l’Inter in questa stagione non ha ancora vinto un big match. Due sconfitte, con Real Madrid e Lazio, e due pareggi, con Atalanta e Juventus. Tutte sfide con un andamento particolare. E un finale beffardo. Accomunate da un fatto. La non vittoria finale, appunto. Il Milan quindi rappresenta una nuova occasione. Non semplice, sia chiaro. Ma le occasioni vanno sapute cogliere.

OCCASIONE PER LA SVOLTA – L’Inter di Inzaghi ha bisogno di vincere un big match. Per legittimarsi, per dimostrare in primis a sé stessa di essere ancora la squadra dello scorso anno. Quella capace di vincere, appunto. Serve per la classifica, dopo qualche passo falso. Serve per recuperare punti al Milan che sta davanti. Ma il valore mentale è ben superiore. Superare la sindrome da big match proprio nel derby rimetterebbe i nerazzurri sulla mappa, come si dice. Cambiando la percezione dell’immediato futuro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button