Focus

Lazio-Inter, la panchina è un problema o una risorsa per Inzaghi? Ecco i 5 cambi

Lazio-Inter è una degli eventi più attesi della Serie A 2021/22 per ciò che rappresenta, soprattutto per il grande ex Inzaghi. La preparazione della partita non può essere perfetta per ovvi motivi e saranno fondamentali le decisioni prese. La scelta dei titolari, ma forse ancora di più i cambi dalla panchina, può valere tre punti importantissimi per la classifica

PARTITA IN ARRIVO – Giocare in anticipo Lazio-Inter è impossibile. Anche perché ancora non si possono ipotizzare nemmeno i convocati di entrambe le squadre. Sia Maurizio Sarri sia Simone Inzaghi attendono l’OK degli staff medici prima di rischiare, eventualmente, alcuni dei papabili protagonisti della partita. Poi in casa Inter c’è anche il solito problema legato ai nazionali in arrivo dal Sud America (vedi editoriale), ma quella è un’altra storia… Ecco perché i dubbi riguardano anche le formazioni iniziali. Chi scenderà in campo dal 1′ a Roma? Ma soprattutto, chi potrebbe entrare a partita in corso? La domanda non è banale. A giudicare dalla situazione che si sta creando in casa nerazzurra, Inzaghi avrà poche opzioni in Lazio-Inter. L’undici titolare rischia di essere obbligato. Addirittura con l’opzione paracadute, ovvero Ivan Perisic attaccante nel 3-5-2 (vedi focus).

AAA 5 cambi cercasi in Lazio-Inter: i nomi di Inzaghi

CINQUE SOSTITUZIONI – Serve una strategia. C’è molta attesa per le decisioni di Inzaghi. E su chi potrà contare dalla panchina? Al momento i nomi utili sono tutti i sudamericani in arrivo tra venerdì sera e sabato mattina. I cileni Arturo Vidal e Alexis Sanchez (verranno convocati?). Gli argentini Lautaro Martinez (giocherà titolare?) e Joaquin Correa (sarà a disposizione?). L’uruguayano Matias Vecino, sempre atteso nella “sua” partita. Al più Denzel Dumfries e/o Federico Dimarco, se non troveranno spazio dall’inizio. Come non lo troverà Stefano Sensi, in recupero ma ancora a rischio convocazione. O magari ci sarà spazio per il classe 2001 Martin Satriano in caso di emergenza totale in attacco? Inutile citare altre riserve, finora con un minutaggio ancora lontano da quello dei semi-titolari. Insomma, da qualsiasi parte la si guardi, la situazione della panchina nerazzurra in vista di Lazio-Inter non promette bene. Per Inzaghi sarà un problema prevedibile o magari una piacevole risorsa? Non resta che aspettare le scelte…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button