Lazio-Inter è Luis Alberto-Brozovic: figli del ’92 da talenti a trascinatori

Articolo di
15 Febbraio 2020, 12:49
Brozovic
Condividi questo articolo

La partita di domenica sera Lazio-Inter vedrà una sfida nella sfida tra Luis Alberto e Marcelo Brozovic: i due centrocampisti sono i fari delle due squadre e sono il segreto di Simone Inzaghi e Antonio Conte

TALENTI – Passa tutto da loro. Luis Alberto e Marcelo Brozovic sono il fulcro di due squadre che girano alla perfezione. Lazio-Inter sarà illuminata dal talento dello spagnolo e del croato, i segreti di Simone Inzaghi e Antonio Conte. Due figli del 1992, coetanei, che sembrano arrivati al top della carriera dopo anni di alti e bassi. Anni in cui il loro talento cristallino sembrava non poter sbocciare mai.

APICELuis Alberto e Brozovic hanno trovato la loro centralità con compiti diversi: lo spagnolo cuce e fa da Caronte tra il centrocampo e Ciro Immobile; il croato è il motore della macchina costruita da Antonio Conte. La trasferta di Udine ne è la dimostrazione: senza di lui i nerazzurri girano più piano. E peggio. A vederli in faccia sembrerebbero tutto fuorché dei leader: espressioni spesso assenti, ma che trasmettono sicurezza. E consapevolezza nei propri mezzi: Luis e Marcelo sono il porto sicuro, il crocevia da cui bisogna passare per puntare in alto. Lazio-Inter sarà anche la loro sfida: da talenti a trascinatori. La parabola dei due figli del ’92.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE