FocusPrimo Piano

La Lazio insegna, Inzaghi porta gol: la LuLa è pronta ad esplodere

Inzaghi porterà all’Inter un gioco moderno e offensivo, con l’attacco grande protagonista. I numeri della Lazio hanno insegnato, con la Lula pronta a sfruttare l’occasione

PORTA GOL − Manca meno di un mese all’avvio del campionato di Serie A, con l’Inter chiamata a difendere il titolo vinto lo scorso anno. I nerazzurri si presentano ai nastri di partenza con un nuovo allenatore, Simone Inzaghi, il quale avrà l’arduo compito di non far rimpiangere Antonio Conte. Nei suoi anni alla Lazio, il tecnico piacentino ha permesso alla società biancoceleste di conquistare tre trofei, mostrando un grande gioco moderno e offensivo. L’attacco è stato il fiore all’occhiello degli aquilotti, con Ciro Immobile assoluta protagonista e capace di andare sempre in doppia cifra. La scarpa d’oro, vinta nella stagione 2019/20 con 39 reti, ne è sicuramente l’esempio più lampante. Lo scorso anno la coppia reti biancoceleste ha toccato quota 36 gol in due (25 Immobile, 11 Joaquin Correa), tredici in meno della Lula campione d’Italia. Pertanto, viene da chiedersi un quesito: se Inzaghi ha permesso a Immobile e Correa (non proprio un grande bomber) di raggiungere quelle cifre, la coppia Lukaku-Lautaro Martinez sarà capace di battere questo exploit?

LULA ESPLOSIVA − Numeri alla mano, nelle ultime quattro stagioni le coppie reti della Lazio hanno raggiunto vette piuttosto alte: 49 gol nella stagione 2017/18; 28 nella 2018/19; 49 nella stagione 2019/20 e 36 in quella 2020/21. Tanti gol per un reparto composto solamente da un vero grande bomber come Immobile e da una seconda punta più tecnica che realizzativa: prima Felipe Anderson poi Correa. Con Inzaghi alla guida, la Lula potrà sicuramente arrivare se non migliorare questi numeri. Soltanto lo scorso anno, la coppia reti nerazzurra è arrivata a ben 49 gol in due (30 il belga, 19 l’argentino). Numeri da urlo raccolti da uno dei tandem più forti e completi in Europa. L’avvento del nuovo tecnico non può fare altro che migliorare la sintonia costruita in questi due anni dal duo, il quale potrà battere record su record. Inoltre, il traguardo scarpa d’oro non sarà più una chimera. Le difese avversarie sono avvisate, la Lula è pronta ad esplodere in stile Arancia Meccanica di Kubrickiana memoria.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button