Lautaro Martinez, tornare al gol per trascinare l’Inter. Conte attende

Articolo di
7 Marzo 2020, 16:20
Lautaro Martinez Slavia Praga-Inter
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez, attaccante argentino dell’Inter, è chiamato, in questa ultima parte di stagione, al definitivo salto di qualità. Antonio Conte si aspetta il suo contributo. 

OBIETTIVI – Lautaro Martinez, nella prima parte della stagione dell’Inter, è stato un vero e proprio trascinatore. In Champions League ha siglato 5 gol in 6 partite giocate, risultando spesso determinante. Anche in campionato, complice la grande sinergia con il compagno di reparto Romelu Lukaku, è risultato spesso decisivo. Nel 2020, però, complice qualche voce di mercato che forse lo ha distratto(Il Barcellona di Messi è in agguato da tempo), le prestazioni dell’argentino sono in calo. Ma la squadra nerazzurra prescinde dal talento del bomber argentino, capace a più riprese di risolvere situazioni complicate. Per la parte finale della stagione servirà il miglior Lautaro Martinez.

TORNARE AL GOL – Il “Toro” non segna in campionato, dalla sfida contro il Cagliari. Sfida in cui è stato espulso per proteste e per cui ha dovuto saltare due partite per squalifica. Al rientro, nella sfida con la Lazio, è apparso un po’ appannato e non incisivo negli ultimi 30 metri. Ma il campionato non aspetta, la sfida con a Juventus può rilanciare le ambizioni dell’Inter e di Lautaro Martinez, all’inseguimento di quello scudetto che manca da un decennio. Sarà fondamentale anche in Europa: in Champions League ha fatto benissimo. Adesso bisogna confermarsi in Europa League. Per uno sprint finale che potrebbe far sognare i tifosi nerazzurri.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE