Focus

Lautaro Martinez molto presente in Sheriff-Inter, ma quanti errori

Sheriff-Inter non ha visto tra i suoi migliori protagonisti Lautaro Martinez. L’argentino ha toccato molti palloni, sbagliando però troppo.

PROVA ALTALENANTE – Sheriff-Inter richiedeva da leader della squadra un passo avanti. Per prendere in mano il girone di Champions, vincendo in trasferta. In particolare la richiesta cadeva su Lautaro Martinez, che sta vivendo un periodo non proprio brillante. Che invece è stato confermato anche a Tiraspol.

La prestazione dell’argentino è stata simile a quella dell’andata. Un po’ come successo a Vidal. In primo luogo l’argentino non ha segnato, prendendo un palo. Come a Milano. Ma anche i dati sono molto vicini a quelli della prima partita. Questa è la mappa dei suoi tocchi, presa da Whoscored:

Lautaro ha toccato 48 palloni, con 25 passaggi tentati (18 realizzati) e 6 tiri. Una grossa presenza nel gioco. Martinez ha fatto da riferimento e ha giocato molti palloni, che è un fatto chiaramente positivo. Il problema è che ha sbagliato molto. Troppo. Sia nel giocare la palla, con dei passaggi superficiali, che soprattutto nelle conclusioni. Specialmente in area. I palloni persi sono 13, ma a parte questo l’argentino è ancora una volta parso poco concentrato nelle giocate importanti. Che infatti ha regolarmente sbagliato. Si sveglierà nel derby?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button