Focus

Lautaro Martinez, Inzaghi lo rischierà subito? Si decide in questi giorni

L’Inter ha vinto 4-0 il suo match d’esordio contro il Genoa. Non c’era Lautaro Martinez squalificato con Stefano Sensi schierato al fianco di Edin Dzeko con gli schemi hanno funzionato alla perfezione. L’argentino è pronto a tornare, Simone Inzaghi lo metterà in campo dal primo minuto? 

SETTIMANA DECISIVA – L’Inter come detto ha cominciato nel migliore dei modi la nuova avventura in Serie A. Il 4-0 registrato contro il Genoa ha visto ben quattro giocatori andare in gol tra cui anche Dzeko, alla prima apparizione a San Siro. Una prestazione convincente della formazione di Inzaghi che attende ora il leader dell’attacco nerazzurro, Lautaro Martinez (vedi articolo). Il toro ieri ha festeggiato assieme ai compagni il suo compleanno in un ristorante con piscina a Milano (vedi articolo con video) ed è tornato a disposizione di Inzaghi dopo il problemi avuto nei giorni scorsi. Inzaghi lo manderà in campo dal primo minuto contro il Verona? Potrebbe anche non farlo. Il motivo va trovato nel fatto che l’argentino non ha svolto tutta la preparazione pre-campionato con l’Inter avendo vinto la Copa America con l’Argentina l’11 luglio e avendo ricevuto tre settimane di vacanze. Dunque Lautaro Martinez potrebbe anche accomodarsi in panchina contro il Verona venerdì per poi magari entrare a partita in corso per riassaggiare il campo. Inzaghi attende un altro attaccante e dunque non ha voglia di prendersi rischi inutili alla seconda giornata di campionato anche visti i ritiri delle Nazionali in programma dopo questa giornata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button