Lautaro Martinez, Inter-Napoli nel mirino: tra le vittime preferite

Articolo di
15 Dicembre 2020, 18:36
Condividi questo articolo

Dopo la partenza dalla panchina nella sfida vinta in rimonta per 1-3 dai nerazzurri contro il Cagliari, Lautaro Martinez dovrebbe ritrovare il posto da titolare in Inter-Napoli (vedi articolo). Proprio i partenopei sono una delle vittime preferite dall’attaccante argentino.

SCONTRO DIRETTOInter-Napoli, in programma domani sera a San Siro, è sicuramente già una sfida parecchio importante. I partenopei sono a un punto dal secondo posto occupato dai nerazzurri. Questi ultimi sono chiamati a dare una risposta importante in uno scontro diretto, che rafforzerebbe ulteriormente le pretese verso l’unico grande obiettivo rimasto: la conquista della Serie A.

NEL MIRINO – In attacco, Antonio Conte dovrebbe tornare a schierare la coppia d’attacco titolare composta dal solito Romelu Lukaku e dall’argentino Lautaro Martinez. Il numero dieci nerazzurro ha riposato nella sfida vinta contro il Cagliari, entrando soltanto nel corso della ripresa. Proprio lui sarà un uomo decisivo in Inter-Napoli, dal momento che gli azzurri sono una delle sue vittime preferite dal suo arrivo in Serie A.

VITTIMA DESIGNATA – In quattro presenze nelle sfide tra Inter e Napoli giocate in Serie A, Lautaro Martinez è andato in gol per ben tre volte. L’ultima proprio a San Siro il 28 luglio 2020, quando ha messo a segno la rete del definitivo 2-0. Un altro dei suoi centri alla squadra attualmente allenata da Gennaro Gattuso è arrivato il 6 gennaio 2020, quando ha siglato l’1-3 finale. Ma quello che, fin qui, è sicuramente il gol più pesante dell’argentino in questo scontro diretto è quello risalente al 26 dicembre 2018. Lì, con una rete nel recupero, mise a segno l’1-0 finale di quel famoso (per le polemiche e gli incidenti che ne fecero, purtroppo, da contorno…) Inter-Napoli giocato a San Siro. E chissà che domani, proprio in quello stesso stadio, Lautaro Martinez non riesca a essere nuovamente decisivo.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.