Focus

Lautaro Martinez eguaglia se stesso: l’argentino punta sempre più in alto

Lautaro Martinez ha segnato ieri il suo 14° gol in campionato eguagliando il record dell’anno scorso. Ci sono ancora tante partite da disputare e l’attaccante argentino, che ormai si è preso l’Inter, ha tutto per migliorarsi ancora

Minuto 85 di Torino-Inter di ieri pomeriggio. I nerazzurri sono in difficoltà, inchiodati sull’1-1, ma possono contare su Lautaro Martinez. L’attaccante argentino, autore della solita prova generosa, si avventa su un cross di Alexis Sanchez e, con un’incornata da vero centravanti (alla faccia del suo 1,74 di altezza) segna il gol che lancia l’Inter sempre più sola in vetta alla classifica. Non ci si stupisce di questa ennesima prodezza di un giocatore che ha già dimostrato di saper essere pericoloso nel gioco aereo a dispetto della sua altezza non straordinaria. Il gol di ieri rappresenta un traguardo importante per l’ex Racing in quanto non solo è stato decisivo per l’Inter, ma rappresenta anche un traguardo importante per il giocatore stesso. Si tratta infatti del gol numero 14 in campionato con cui Lautaro Martinez ha eguagliato il suo score dell’anno scorso. Lo scorso campionato infatti il “Toro” si era fermato a 14 reti in 35 partite disputate, quest’anno ce ne ha messe “appena” 27 e, con 11 giornate ancora da disputare, tutto lascia pensare che il suo record sarà ritoccato verso l’alto più volte da qui alla fine della stagione. L’anno scorso i gol totali furono 21 contando anche le Coppe, competizione dove quest’anno Lautaro Martinez è un po’ mancato, ma per quello ci sarà modo di rimediare in futuro: Lautaro Martinez sembra sempre più coinvolto nel mondo Inter, il rinnovo arriverà. L’importante è che continuino ad arrivare i gol e, col giocatore sempre più “interista” e con l’intesa con l’amico e partner Romelu Lukaku che ogni giorno sembra rinsaldarsi sempre di più, l’Inter può guardare al presente e al futuro col sorriso sulle labbra.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button