Focus

Lautaro Martinez, contro la Sampdoria attesa una doppia svolta

Lautaro Martinez vuole riscattarsi, dopo la prestazione opaca contro il Napoli. Alla prossima gara, a San Siro contro la Sampdoria, il numero 10 dell’Inter dovrà provare a invertire un duplice trend legato al suo score realizzativo.

RITORNOLautaro Martinez non è una sorpresa, bensì una conferma in questa stagione dell’Inter. Dopo le 9 reti al primo traballante anno all’ombra di Mauro Icardi, oggi il Toro è il secondo violino perfetto per suonare la stessa melodia assieme a Romelu Lukaku. 16 reti in 32 presenze stagionali: con le 5 segnate in Champions League è il capocannoniere europeo dell’Inter, al momento. Tuttavia il suo grandioso feeling con il gol si è interrotto bruscamente. L’ultima rete risale al 26 gennaio contro il Cagliari. Una rete siglata con un poderoso colpo di testa, un fondamentale su cui Lautaro Martinez ha lavorato (e continua a farlo) tantissimo negli ultimi mesi. Da lì, complici le due giornate di squalifica ricevute proprio contro il Cagliari, il suo nome non è più entrato nel tabellino. L’Inter e Antonio Conte hanno assolutamente bisogno che il numero 10 torni ai livelli del primo semestre stagionale.

PROBLEMI DOMESTICI – La sfida contro la Sampdoria, in programma domenica sera alle 21.45, è l’occasione perfetta. All’andata Lautaro Martinez non segnò, ma servì l’assist per il gol dello 0-1 di Stefano Sensi. In generale, disputò un’ottima gara assieme ad Alexis Sanchez. I due sudamericani hanno sfruttato perfettamente le loro caratteristiche da brevilinee per non dare punti di riferimento ai blucerchiati, mandandone in tilt la retroguardia. E quindi domenica il Toro dovrà provare a replicare quella prestazione, anche per invertire un trend antipatico. Infatti, su 16 gol stagionali, Lautaro Martinez ne ha segnati appena 6 a San Siro. E i tifosi nerazzurri non vedono l’ora di tornare ad incrociare le braccia al cielo, esultando assieme al loro numero 10.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.