Focus

Lautaro Martinez, la clausola con l’Inter ha un’altra data: l’avviso di Marotta

Marotta è stato il grande protagonista della mattina, con le tre interviste in cui ha affrontato anche il discorso Lautaro Martinez. L’Amministratore Delegato per l’area sportiva dell’Inter manda un avviso al Barcellona, perché la clausola rescissoria ha un valore temporale diverso da quello dato in precedenza.

LA DATA NUOVA – Si è detto, in questi mesi di stop del calcio, che il Barcellona avrebbe avuto tempo fino al 15 luglio per prendere Lautaro Martinez dall’Inter tramite clausola. Oggi Giuseppe Marotta ha ridotto di otto giorni la finestra temporale, annunciando che è valida fino al 7 luglio. Queste le sue parole a Sky Sport: «C’è una clausola che scade il 7 luglio. Vediamo cosa vorrà fare il Barcellona, poi ci ritroveremo con lui e affronteremo il discorso. Oggi conta che Lautaro Martinez si metta al servizio, come ha fatto, della squadra e possa dare il suo contributo importante per regalare delle grandi soddisfazioni a tutti».

ALTRO CHE SCAMBI! – È certo, sentendo parlare Marotta, che l’Inter non abbia intenzione di cedere Lautaro Martinez. «L’Inter, come grande club, non tende a vendere ma tende, invece, a comprare: seguiamo questa linea» è un altro passaggio delle sue parole, che ribadisce la posizione della società. Se il Barcellona vuole prendere il Toro non dovrà fare altro che tirare fuori centoundici milioni, e dalla Spagna si dice che i catalani abbiano problemi finanziari a causa del Coronavirus. Offerte fantasiose, come quelle che per tre mesi hanno riempito le prime pagine della stampa spagnola, appare improbabile che siano accettate. Valutazioni folli, come quella di quarantuno milioni per Junior Firpo (un panchinaro) come scambio, sarebbe meglio non riproporle più. Lautaro Martinez, per ora, ha come obiettivo Napoli-Inter: se andrà al Barcellona è solo perché i blaugrana avranno pagato la clausola, è ora che lo capiscano anche in Spagna.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.