Lautaro Martinez brilla: Champions League top, Inter out. Addio? Solo gol

Articolo di
30 Dicembre 2019, 21:52
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez presente nella top 11 pubblicata da UEFA.com relativa ai giovani che si sono messi maggiormente in evidenza in Champions League nel corso del 2019. L’attaccante ha avuto una crescita esponenziale agli ordini di Conte nell’Inter: occhio al possibile assalto delle big internazionali

UNA GIOIA PER IL TOROLautaro Martinez è stato uno dei protagonisti nel percorso dell’Inter in Champions League. La UEFA ha inserito l’attaccante nella top 11 delle rivelazioni del torneo. Sul Toro, la UEFA commenta: “Anche se i suoi cinque gol non sono bastati ai nerazzurri a superare la fase a gironi, Lautaro ha messo in mostra i suoi attributi: velocità, potenza, versatilità e fiuto del gol”. Parole inequivocabili che dimostrano la considerazione internazionale di cui ormai gode Lautaro. E’ essenziale per l’Inter, dove è ormai inamovibile, per dati realizzativi e qualità nei movimenti.

ASSALTO INTERNAZIONALE – Le ottime prestazioni dell’argentino hanno dato vita a un gran numero di rumors su Barcellona e Manchester City. Inevitabile che diversi club siano interessati a un talento come quello di Lautaro Martinez, ma l’Inter vuole farsi trovare pronta. I nerazzurri vogliono blindare il loro numero 10 e non hanno intenzione di indebolire la rosa. La crescita della Beneamata dentro e fuori dal campo passa proprio dalla permanenza e dalla crescita di talenti come Lautaro Martinez.

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.