FocusPrimo Piano

Lautaro Martinez aveva bisogno di un gol e in Inter-Benevento lo ha fatto

Lautaro Martinez col Benvento si è finalmente sbloccato. Un gol importante, sia per il risultato che per dare fiducia al numero dieci.

GOL CHE SERVIVA – In Inter-Benevento i riflettori erano puntati su Lautaro Martinez. Per diversi motivi. La notizia è che in una partita comunque non semplice per lui, con diversi errori proprio in finalizzazione, è arrivato quello che tutti aspettavano. Il gol che lo ha sbloccato.

SBLOCCATO – Per un attaccante segnare è sempre importante. Lautaro contro il Benevento ha prodotto 3 tiri, top della squadra, ma per tutto il primo tempo è sembrato ancora una volta destinato a chiudere a zero alla voce gol segnati. Colpa della solita imprecisione al momento decisivo, che ogni tanto sfocia nell’approssimazione. Invece al minuto 57 il Toro si è avventato su quel pallone vagante e col sinistro ha chiuso la traiettoria come solo un attaccante vero sa fare. Il 2-0, ma soprattutto una liberazione.

CRESCITA NECESSARIA – A Lautaro serviva tornare a gonfiare la rete. E gli serviva adesso. Martedì contro la Juventus in Coppa Italia Lukaku sarà squalificato e la responsabilità quindi sarà sua. Poi, dopo la Fiorentina, ancora i bianconeri, la Lazio e il Milan. A Conte serve il suo numero 10 nella versione più scintillante. Un gol per sbloccare la testa era il primo passo.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh