Focus

La strana estate di Casadei: al centro dei discorsi sull’Inter, mai in campo

Casadei è al centro di un piccolo paradosso. Al centro dell’Inter, ma non sul campo. Il giovane è protagonista sul mercato, ma in questo ritiro estivo ormai agli sgoccioli non si è mai visto.

AL CENTRO DELLE VOCI – Casadei è al centro delle voci di mercato dell’Inter da almeno un mese. Il suo nome è iniziato a diventare una presenza fissa quando la trattativa per Bremer sembrava essere in dirittura d’arrivo. Il giovane infatti doveva essere una contropartita per il Torino. Ma già da prima in realtà i rumors si sentivano. E non riguardavano esclusivamente il mercato.

TALENTO DI LIVELLO – Casadei nella scorsa stagione è stato il grande protagonista del campionato Primavera. Il che ha acceso parecchi riflettori su di lui. Il classe 2003 infatti ha vinto la competizione con l’Inter da protagonista assoluto. Centrocampista poliedrico, sempre titolare, anche capitano, soprattutto capocannoniere della squadra. Un talento di spicco, che interessa molti sul mercato (persino il Chelsea), ma anche e soprattutto la stessa Inter. Che infatti, a quanto si dice, punta sul giovane tanto che vuole in qualche modo tenerne il controllo. Ma allora perché non ha giocato mai?

NESSUNA AMICHEVOLE – Nella scorsa stagione, coi titoli in ballo, si può anche capire perché Inzaghi non abbia azzardato sfruttando, magari in emergenza, un ragazzo così giovane senza esperienza nei pro. Però il ritiro estivo è il momento delle prove. Si può giocare senza la pressione dei tre punti e quindi anche vedere, testare proprio i giovani. Che soprattutto nella prima parte, quando i “grandi” devono ancora tornare o sono appena tornati dalle vacanze, completano le fila non solo del gruppo in allenamento, ma anche delle formazioni nelle amichevoli. Così si può ottenere qualche indicazione in più e anche muovere i primi passi. Ebbene, in questa estate Casadei non è mai andato in campo con l’Inter. Che siano amichevoli o allenamenti congiunti. Mai visto, mai testato. Una scelta che risulta curiosa.

PARADOSSO – L’Inter punta su Casadei. Lo ritiene un talento di alto livello. Ma non tanto da provarlo in ritiro. La volontà di mandarlo a giocare sembra chiara, a prescindere dalla destinazione finale che potrebbe essere influenzata dal bisogno di risorse per il bilancio. Ma perché non approfittare di amichevoli e allenamenti congiunti per vederlo? Per fargli assaggiare il calcio vero? Per inserirlo in qualche modo nello spartito nerazzurro? Casadei sta vivendo una strana estate. Al centro dell’Inter, ma ben distante dal campo.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock