Focus

La sosta può migliorare il rendimento di Vidal, ecco grazie a cosa

Vidal nei suoi primi mesi all’Inter non ha mai mostrato la condizione fisica dei giorni migliori. Nella sosta può migliorare.

FINALMENTE ALL’INTER – Vidal è arrivato all’Inter nell’ultimo mercato dopo un inseguimento di anni. Già con Spalletti infatti il cileno è stato vicino a nerazzurro anche se poi con Conte chiaramente la questione si è scaldata. Finalmente il tutto si è potuto concretizzare, ma poi il campo ha restituito qualche dubbio ai tifosi dell’Inter. Qualche dubbio di troppo. La sosta, per quanto breve, potrebbe però aiutare il numero 22.

PROBLEMI CATALANI – Il perché è presto detto. L’estate post sosta per il Coronavirus non è stata normale. Agonisticamente non ci sono state né amichevoli né una preparazione classica. Men che meno per Vidal. A Barcellona infatti tutto è stato molto caotico a causa della questione Messi, che ha provocato un terremoto in tutto il club. Dal presidente all’allenatore. Tra le conseguenze c’è stato un approccio alla stagione decisamente approssimativo. Se avete visto Juventus-Barcellona avrete notato che i catalani non erano esattamente in forma smagliante. Il sesto posto nella Liga lo conferma. E c’è un motivo fisico drammaticamente evidente. Il cileno, in aggiunta, da separato in casa era costretto ad allenarsi da solo col suo preparatore. Insomma, il pupillo di Conte è arrivato all’Inter già in apnea.

In più nessuno di fatto ha potuto aiutarlo. Vidal avrebbe avuto bisogno di un paio di settimane di soli allenamenti, appunto per entrare nella giusta condizione. Ed essere così al top. Non c’è stato tempo. Il numero 22 ha iniziato a giocare praticamente subito. Senza fermarsi più. Conte lo ha impiegato sostanzialmente sempre, cercando di fargli trovare ritmo di fatto giocando. Una via obbligata, che non ha funzionato granché. Il rendimento del cileno infatti è rimasto di alti e bassi. Non è mai sembrato veramente lui, non ha mai avuto quella furiosa intensità che gli è tipica. La sosta finalmente gli permette di avere uno stop. Utilissimo per mettere a punto il motore. E ricominciare con un passo decisamente migliore.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.