Focus

La capacità di reagire unisce le prime due Inter di Conte: il dato

Al primo anno con Antonio Conte in panchina, l’Inter ha dimostrato una forza reattiva sconosciuta. Nel 2019-2020, i nerazzurri sono riusciti a recuperare in nove occasioni su tredici da situazione di svantaggio. Un trend che trova conferme anche quest’anno.

SVANTAGGIO – La stagione 2020-2021 dell‘Inter inizia con uno svantaggio. Nello specifico, la rete siglata da Christian Kouamé dopo tre minuti nella sfida d’esordio contro la Fiorentina. Una situazione che nella stagione precedente è capitata 13 volte. E che, grazie anche allo spirito di Antonio Conte, i nerazzurri sono riusciti a ribaltare in ben nove occasioni, arrivando alla rimonta completa sei volte. Così come è avvenuto contro i viola lo scorso 26 settembre, con il 4-3 finale che porta la firma di Danilo D’Ambrosio.

TREND – E in questo tribolato avvio di (seconda) stagione, è questo il dato che unisce flebilmente le due Inter di Conte. Su otto partite disputate, i nerazzurri si sono trovati inizialmente in svantaggio tre volte: contro Fiorentina, Milan e Parma. E solo in un caso (il derby) il passivo iniziale si è confermato anche al novantesimo. Contro i viola è arrivata la rimonta (doppia) sopra citata: da 0-1 a 2-1, poi da 2-3 a 4-3. E contro i crociati sabato scorso è arrivato il pareggio in pieno recupero. Insomma, l’Inter si conferma una squadra difficile da sconfiggere, e che trova praticamente sempre la forza di recuperare le situazioni a suo sfavore.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh