La capacità di reagire unisce le prime due Inter di Conte: il dato

Articolo di
3 Novembre 2020, 09:27
Antonio Conte Inter-Getafe Antonio Conte Inter-Getafe
Condividi questo articolo

Al primo anno con Antonio Conte in panchina, l’Inter ha dimostrato una forza reattiva sconosciuta. Nel 2019-2020, i nerazzurri sono riusciti a recuperare in nove occasioni su tredici da situazione di svantaggio. Un trend che trova conferme anche quest’anno.

SVANTAGGIO – La stagione 2020-2021 dell‘Inter inizia con uno svantaggio. Nello specifico, la rete siglata da Christian Kouamé dopo tre minuti nella sfida d’esordio contro la Fiorentina. Una situazione che nella stagione precedente è capitata 13 volte. E che, grazie anche allo spirito di Antonio Conte, i nerazzurri sono riusciti a ribaltare in ben nove occasioni, arrivando alla rimonta completa sei volte. Così come è avvenuto contro i viola lo scorso 26 settembre, con il 4-3 finale che porta la firma di Danilo D’Ambrosio.

TREND – E in questo tribolato avvio di (seconda) stagione, è questo il dato che unisce flebilmente le due Inter di Conte. Su otto partite disputate, i nerazzurri si sono trovati inizialmente in svantaggio tre volte: contro Fiorentina, Milan e Parma. E solo in un caso (il derby) il passivo iniziale si è confermato anche al novantesimo. Contro i viola è arrivata la rimonta (doppia) sopra citata: da 0-1 a 2-1, poi da 2-3 a 4-3. E contro i crociati sabato scorso è arrivato il pareggio in pieno recupero. Insomma, l’Inter si conferma una squadra difficile da sconfiggere, e che trova praticamente sempre la forza di recuperare le situazioni a suo sfavore.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.