Focus

Kolarov-Perisic al lavoro ad Appiano Gentile. Inzaghi crederà in loro?

L’Inter torna oggi a sudare ad Appiano Gentile agli ordini di Simone Inzaghi con un gruppo completo. Presenti ovviamente anche Ivan Perisic e Aleksandar Kolarov che sono in cerca di riscatto e di conferme per la prossima stagione. 

Perisic, obiettivo continuità

FASCIA SINISTRA – Partendo da Perisic, il croato sulla carta dovrebbe essere il titolare della fascia sinistra della prossima stagione (vedi articolo). Rientrato da poco ad Appiano Gentile Perisic si è messo subito al lavoro per mettersi in forma per la prossima stagione. L’anno scorso con Antonio Conte è stato una chiave importante per lo scudetto nerazzurro reinventandosi da esterno a tutta fascia. Quest’anno però su quella corsia c’è anche un altro nome che sta impressionando tanto Inzaghi: Federico Dimarco. Il giocatore cresciuto nel vivaio nerazzurro sta disputando un ottimo pre-campionato con ottime prestazioni condite da gol e assist. La lotta per la titolarità è tra questi due, ma Perisic dovrà risolvere il suo difetto principale: la discontinuità.

Kolarov, obiettivo riscatto

KOLAROV DA VICE – Kolarov è in cerca di riscatto nella prossima stagione. Inizialmente il serbo parte da vice-Bastoni come terzo di difesa a sinistra (vedi articolo). L’anno scorso non ha brillato in quella posizione e anzi, quando è stato chiamato in causa, ne ha combinate di cotte e di crude. Kolarov d’altronde ha sempre giocato da terzino (al massimo da esterno a tutta fascia in età più giovane) e reinventarsi da difensore centrale non è semplice a 35 anni. Il passo non è più quello di una volta e Inzaghi lo sa. Ecco perché il tecnico ha lavorato molto su di lui in questo pre-campionato cercando di limare le lacune difensive del serbo per avere una valida alternativa in quel ruolo. Kolarov ha rinnovato il suo contratto di un anno alla fine di questa stagione e vuole essere una pedina importante quando chiamato in causa. Un uomo di esperienza d’altronde serve sempre e Inzaghi lo sa.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button