Focus

Kolarov opzione per Sampdoria-Inter, inizio di un nuovo anno per lui?

Sampdoria-Inter vedrà Inzaghi costretto a sostituire Alessandro Bastoni. Questo apre un’opportunità per Kolarov di ritrovare spazio.

ASSENTE E SOSTITUTO – L’infortunio subito da Alessandro Bastoni lascia a Inzaghi la necessità di scegliere con chi sostituirlo. Rimanendo ai mancini le opzioni sono due. Ma tra i due il giocatore che in teoria è in rosa specificamente per questo ruolo è Aleksandar Kolarov. Il numero 11 ha vissuto la scorsa stagione, la sua prima all’Inter, da comparsa. Con un minutaggio limitatissimo. I suoi 712 minuti lo mettono davanti solamente a Sensi, Vecino (due lungodegenti), Pinamonti e Radu. Il suo campionato di fatto è finito a ottobre. Con la Coppa Italia a rimpolpare i minuti poi a gennaio. Con anche un’operazione a un’ernia a fine anno. Chiaramente la sua peggior stagione della carriera. Non quello che ci si aspettava da lui. Fortemente voluto da Conte, e lanciato pure da titolare a inizio stagione.

OCCASIONE PER RICOMINCIARE – Kolarov però, un po’ a sorpresa, ha rinnovato il suo contratto con l’Inter. E cerca un riscatto. il problema di Bastoni apre, come detto, uno spazio. Che sia da prima scelta o da seconda (Dimarco sembra favorito per la Sampdoria) il serbo ha l’opportunità concreta di vedere il campo. E cancellare il ricordo tanto sbiadito lasciato di sé ai tifosi nerazzurri. Ha lavorato tutta l’estate, ma anche nelle ultime settimane di sosta per le nazionali. Ora è il momento di iniziare una nuova stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button