Focus

Inzaghi e le scelte a destra, in Lecce-Inter il tecnico è premiato due volte

Lecce-Inter ha visto una gestione particolare della fascia destra da parte di Inzaghi. Il tecnico ha alternato Darmian e Dumfries, ed entrambi gli esterni sono stati decisivi.

FASCIA DECISIVA – Nelle scelte tattiche di Inzaghi per Lecce-Inter la gestione della fascia destra non può essere passata inosservata. Per cominciare il tecnico ha puntato a sorpresa su Darmian come titolare. A sorpresa perché il numero trentasei non sembrava dover essere un’opzione per la fascia destra. Il mercato sembrava averlo fatto traslocare a sinistra e nel dubbio il tecnico per tutto il ritiro lo ha testato come difensore, sia esterno che centrale. Ma l’ex Milan rappresenta una certezza, l’usato sicuro buono per tutte le occasioni. E anche coi giallorossi non ha deluso, anzi ci ha messo solo due minuti a confermare la bontà della scelta trovando l’assist per il gol di Lukaku. Prima scelta azzeccata dunque. Ma non è finita qui.

DUE SU DUE – Al minuto 67 Inzaghi ha cercato nuova verve sulla destra. Mettendo in campo Dumfries, cioè il titolare assoluto, al posto di Darmian. E anche nel cambio la scelta è stata premiata dal destino. L’olandese appena entrato ha preso il palo e soprattutto è stato decisivo all’ultimo minuto col gol del 2-1. A destra il tecnico ha alternato due giocatori, con delle scelte particolari, che sono entrati nei due gol segnati. Due scelte, entrambe decisive.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh