Focus

Inzaghi e la voglia di rinnovarsi. 3-4-1-2 un’opzione concreta?

L’Inter questa sera alle 20:30 sfida a Ferrara il Monaco nella seconda amichevole ufficiale di quest’estate. Simone Inzaghi, contro i francesi, proverà qualcosa di tatticamente diverso? 

INNOVAZIONE – Diciamo che un tecnico di calcio, per rimanere al top e per migliorare, a volte deve saper anche reinventarsi. Sia chiaro: il 3-5-2 rimarrà lo schieramento tattico prediletto da Inzaghi e dall’Inter, ma qualche accorgimento potrebbe far bene. Contro il Lugano (ma già contro la FC Milanese), si era visto in campo un 3-4-1-2 con Correa alle spalle di Lukaku e Lautaro Martinez. Certo, uno schieramento questo molto spregiudicato e volto all’attacco che potrebbe lasciar spazio dietro. Ma a volte cambiare può far bene. Rendere meno prevedibili le proprie mosse può essere un fattore nell’arco della stagione con Calhanoglu, Mkhitaryan ma anche Asllani che possono alternarsi nel ruolo di trequartista al Tucu Correa. L’Inter di soluzioni quest’anno le ha, tocca a Inzaghi sfoderarle.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock