Focus

Inzaghi attende il mercato, ma si gode le certezze che già offre l’Inter

Simone Inzaghi è al lavoro da qualche settimana per costruire la nuova Inter che dovrà difendere lo scudetto nella prossima stagione. Il gruppo è ancora privo dei numerosi nazionali, ma in attesa che il mercato colmi alcune lacune nella rosa, il tecnico può già godersi alcune certezze offerte dalla rosa attuale.

LA NUOVA INTER – L’Inter è al lavoro per la nuova stagione con un nuovo allenatore, Simone Inzaghi, e lo scudetto sul petto. Il momento è difficile, le difficoltà finanziarie della società hanno costretto l’Inter a sacrificare Hakimi aprendo quindi un buco importante nella rosa vincitrice dello scudetto. Il tecnico lavora comunque con grande passione e grande determinazione di dimostrare di essersi meritato la chiamata dei nerazzurri. Al momento la rosa è ancora incompleta, mancano degli esterni che vengono cercati sul mercato e mancano ancora i nazionali. Proprio questi sono le certezze che adesso può offrire l’Inter, i nazionali reduci di ottime prestazioni agli Europei e in Copa America. Ovvio fare i nomi di Nicolò Barella, Alessandro Bastoni e Lautaro Martinez, campioni con Italia e Argentina, ma è doveroso parlare anche di Romelu Lukaku o Matias Vecino, reduci comunque da buone prestazioni con Belgio e Uruguay. Senza dimenticarsi di Milan Skriniar o Stefan de Vrij che sono già tornati a disposizione e si allenano col gruppo, in attesa di Bastoni per ricostruire la difesa a tre alla base di tante delle fortun recenti dell’Inter. Sono queste le certezze su cui può contare Simone Inzaghi, in attesa che il mercato venga in soccorso delle ambizioni sue e della società.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button