Interisti in prestito: punte a secco, liscio/assist per Ranocchia

Articolo di
18 aprile 2017, 13:22
interisti-in-prestito

Il lungo week-end di Pasqua non è stato particolarmente esaltante non solo per l’Inter ma anche per i vari giocatori nerazzurri in prestito. Da segnalare sopratutto un Andrea Ranocchia autore di un assist totalmente involontario.

ESTERO E SERIE A – Samuele Longo, subentrato al 68′, non solo non riesce a segnare ma raccoglie anche il decimo cartellino giallo stagionale che lo costringerà a saltare il prossimo turno per squalifica. Parte dalla panchina anche Stevan Jovetic ma già al 15′ Jorge Sampaoli è costretto a mandarlo in campo a causa dell’infortunio subito da Vitolo; come nel caso di Longo anche il montenegrino porta a casa solamente un’ammonizione. L’Hull City di Ranocchia perde 3-1 contro lo Stoke City: il difensore prova ad andare in gol per la terza volta in pochi giorni tentando un destro al volo ma la palla rimbalza invece sulla sua gamba sinistra fornendo un assist perfetto (e totalmente involontario) al compagno Harry Maguire. Un quarto d’ora dopo le tigri tornano nuovamente in svantaggio quando Peter Crouch riesce a colpire di testa eludendo proprio la marcatura dell’ex capitano interista. Brutta giornata anche per Gianluca Caprari, tra i meno peggio del Pescara ma comunque mai veramente pericoloso.

SERIE B – Importante vittoria per la Pro Vercelli di Andrea Palazzi e Fabio Eguelfi: partita attenta e di sostanza per il primo e spinta costante da parte dell’esterno sinistro (è proprio dalla respinta di un suo tiro dalla distanza che nasce il gol partita segnato da Gianmario Comi). Si rivede George Puscas, fuori per tre mesi a causa di problema al ginocchio, ma il quarto d’ora concessogli non è abbastanza per permettergli di incidere. Il Frosinone perde 2-3 contro il Novara ma Francesco Bardi non può davvero niente in nessuno dei tre subendone tra l’altro uno su calcio di rigore. Solita sostituzione dopo poco più di un’ora per Rey Manaj, ancora una volta a secco e poco in grado di conciliare la fase offensiva con il tanto lavoro sporco richiesto da Gennaro Gattuso.

Ranocchia (Hull City) = titolare
Miangue (Cagliari) = panchina
Dimarco (Empoli) = panchina
Caprari (Pescara) = titolare
Jovetic (Siviglia) = subentrato al 15′
Longo (Girona) = subentrato al 68′
Eguelfi (Pro Vercelli) = titolare
Baldini (Pro Vercelli) = in tribuna
Palazzi (Pro Vercelli) = titolare
Gyamfi (Benevento) = non convocato
Puscas (Benevento) = subentrato al 76′
Zonta (Pisa) = in tribuna
Manaj (Pisa) = sostituito al 64′
Della Giovanna (Ternana) = non convocato
Di Gennaro (Ternana) = panchina
Belloni (Avellino) = panchina
Camara (Brescia) = panchina
Donkor (Cesena) = non convocato
Bardi (Frosinone) = titolare
Forte (Perugia) = panchina
Costa (Vicenza) = panchina

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE