Interisti in prestito: Longo e Kondo in gol, Bardi solita sicurezza

Articolo di
29 agosto 2017, 15:03

Sono otto i giocatori di proprietà dell’Inter utilizzati nell’ultimo week-end tra Serie A, Serie B e campionati esteri; tra di loro spiccano senza dubbio Samuele Longo e Geoffrey Kondogbia, entrambi in gol al debutto.

GOL AL DEBUTTO – Dopo aver guidato il Girona a una storica promozione in Liga Longo è nuovamente ripartito dalla Segunda Division spagnola con l’obiettivo di fare lo stesso anche col Tenerife che ieri sera ha vinto in casa del Barcellona B: l’attaccante, subentrato a inizio secondo tempo, ha firmato il gol del definitivo 0-3 sfruttando al meglio un cross dalla destra di Suso inserendosi tra due difensori avversari per poi battere il portiere con un destro rasoterra. Un bel sinistro all’ingresso dell’area di rigore permette invece a Kondogbia di portare momentaneamente in vantaggio nella sfida del Santiago Bernabeu conclusasi sul risultato di 2-2. Parte dalla panchina George Puscas che però non riesce ad aiutare il Benevento a pareggiare contro il Bologna. Perdono anche Francesco Forte, Jonathan Biabiany ed Axel Mohamed Bakayoko: il primo parte titolare ma viene sostituto dopo poco meno di un’ora al termine di una prova non particolarmente esaltante, non va meglio all’ex Parma che insieme allo Sparta Praga subisce una sorprendente e pesante sconfitta per 2-0 a Brno; parziale giustificazione invece per il classe ’98, chiamato in causa quando il Sochaux era già sotto di 3 gol. Francesco Bardi si conferma la solita sicurezza tra i pali aiutando il suo Frosinone a battere la Pro Vercelli senza subire reti. Prova convincente infine anche per Andrea Palazzi, subentrato al primo minuto della ripresa di Pescara-Foggia e autore di prestazione di ottimo livello.

Di Gennaro (Spezia) = panchina
Bardi (Frosinone) = titolare
Radu (Avellino) = panchina
Carraro (Pescara) = panchina
Palazzi (Pescara) = subentrato al 46′
Kondogbia (Valencia) = titolare
Biabiany (Sparta Praga) = titolare
Camara (Gil Vicente) = panchina
Bakayoko (Sochaux) = subentrato al 72′
Longo (Tenerife) = subentrato al 52′
Forte (Spezia) = titolare (sostituito al 57′)
Puscas (Benevento) = subentrato al 58′

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE