Focus

Inter, Wanda riapre polemiche: scena è sua. Icardi non tutelato? Battuta!

L’Inter è tornata a vincere sul campo del Parma grazie al gol di Lautaro Martinez, che dopo una serie di prove insufficienti è finalmente riuscito a riscattarsi. Radja Nainggolan è stato protagonista di una grande prova dopo le turbolenze con la società e Ivan Perisic è tornato titolare dal 1′ dimostrando di voler riconquistare la fiducia del club e dei tifosi. Cosa poteva scatenare nuovamente la sottile arte della polemica? Wanda Nara, ovvio 

QUIETE APPARENTE – Sembrava finalmente ristabilirsi l’ordine in casa Inter dopo i casi Radja Nainggolan e Ivan Perisic, ma evidentemente non era destinato a durare molto. Dopo settimane di dichiarazioni distensive, volte a pensare solo al campo e a lavorare duro in vista soprattutto dell’Europa League, ci pensa Wanda Nara a rovinare tutto, come se fosse la prima volta poi. L’assist, ad onor del vero, è partito da Luciano Spalletti che nell’immediato post partita di Parma aveva esortato la società a fare chiarezza sul rinnovo di Mauro Icardi (QUI). Quale miglior occasione per la moglie/agente del capitano nerazzurro di riaprire la polemica sul rinnovo/non rinnovo (QUI le sue parole) e prendersi ovviamente la scena, particolare non di poca importanza per lei.

AFFERMAZIONI PESANTI – L’argentina ovviamente non si limita a parlare del prolungamento del contratto di Icardi, ma si spinge oltre: consigli di formazione a Spalletti e consigli per gli acquisti a Piero Ausilio e Giuseppe Marotta. E fin qui tutto lecito, opinioni anche condivisibili. Il pezzo forte però deve ancora arrivare, perché la vulcanica Wanda chiede all’Inter di tutelare maggiormente il suo capitano, attaccato da tutte le parti, forse anche dall’interno. Un’accusa gravissima, un’affermazione pubblica che certamente non passerà inosservata ai compagni di Icardi e non potrà che giocare un ruolo negativo. E poi, cara Wanda, se c’è un giocatore che l’Inter negli ultimi anni ha sempre tutelato, è proprio Icardi. Giustamente.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh