Focus

Inter, tutte le strade portano a Belotti o Correa. Chi il migliore per Inzaghi?

L’Inter è alla ricerca di un attaccante per completare la rosa a disposizione di Inzaghi. I due candidati principali sono Joaquin Correa della Lazio ed Andrea Belotti del Torino. Chi il migliore per Inzaghi?

DUE – E alla fine rimasero in due. Dopo diverse settimane, con tanti nomi a susseguirsi, la rosa dei candidati a rinforzo per l’attacco dell’Inter si è ristretta a due nomi: Andrea Belotti del Torino e Joaquin Correa della Lazio. Due calciatori con caratteristiche e costi diversi ma che, in egual modo, possono completare al meglio il reparto offensivo a disposizione di Inzaghi. Ma chi è il più funzionale?

NUMERI – Dal punto di vista economico, il profilo di Belotti è certamente quello più abbordabile: il contratto del “Gallo”, infatti, è in scadenza nel 2023 e Cairo, presidente del Torino, potrebbe accontentarsi di 15-20 milioni per lasciare partire l’attaccante campione d’Europa con la Nazionale. Diverso, invece, il discorso per Correa: Lotito, risolti i problemi economici della Lazio, non ha più necessità di vendere e, per lasciar partire l’argentino spara alto: servono 30-35 milioni. Una cifra importante da investire per un attaccante che, in 125 partite di Serie A, ha messo a segno 25 gol.

FUNZIONALE – A scegliere, alla fine, sarà Inzaghi: i nerazzurri andranno sul profilo migliore per il tecnico, desideroso di lottare per lo scudetto con la sua Inter. Belotti è una garanzia dal punto di vista realizzativo: negli ultimi sei anni, infatti, è sempre andato in doppia cifra in Serie A. Ma bisognerà capire se riuscirà a convivere accanto ad un altro attaccante, avendo fatto al Torino, di fatto, l’unica punta per parecchi anni. Correa, invece, conosce bene Inzaghi ed i suoi schemi e si integrerebbe velocemente nell’Inter. Ma, una sinistra propensione agli infortuni ed una scarsa vena realizzativa, uniti ad un prezzo alto, fanno alzare più di un sopracciglio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button