Focus

Inter-Spezia 2-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Inter-Spezia 2-1 di ieri pomeriggio ha dato ai nerazzurri la sesta vittoria consecutiva in Serie A. Il dato sui successi di fila è una delle principali statistiche uscite dalla sfida del Meazza, ma non l’unico: scopri gli altri con le curiosità.

TRE – Le vittorie consecutive nell’ultima partita in casa prima di Natale. Prima di Inter-Spezia c’erano stati l’1-0 all’Udinese del 15 dicembre 2018 e il 4-0 al Genoa di un anno fa. Ultima non vittoria 1-3 sempre contro i bianconeri friulani, il 16 dicembre 2017.

CINQUE – Le partite ufficiali fra Inter e Spezia, tutte vinte dai nerazzurri. Prima della gara di ieri le uniche due di campionato risalivano alla stagione 1924-1925 (5-2 e 0-1), ancora in Prima Divisione perché la Serie A a girone unico arriverà soltanto nel 1929.

SEI – Le vittorie consecutive dell’Inter in Serie A, striscia iniziata dopo la sosta col 4-2 in rimonta al Torino del 22 novembre. In generale i nerazzurri non arrivano a sette dal 2019, fra l’ultima giornata del 2018-2019 (2-1 all’Empoli il 26 maggio) e la sesta del 2019-2020 (1-3 alla Sampdoria il 28 settembre). In un singolo campionato fra il 22 settembre e il 3 novembre 2018, curiosamente aperta e chiusa dalle due squadre di Genova.

SETTE – I successi conquistati dall’Inter nelle ultime otto partite contro le squadre sfidate per la prima volta in Serie A in casa. L’ultima squadra capace di tornare con qualche punto dal Meazza, al suo esordio esterno con i nerazzurri, fu il Carpi che strappò un 1-1 in dieci allo scadere il 24 gennaio 2016.

TRENTUNO – Gli anni passati dalla precedente sfida fra Inter e Spezia. Era il 23 agosto 1989 e nemmeno al Meazza, in ristrutturazione per Italia ’90, ma al Brianteo di Monza. Per l’esordio stagionale, in Coppa Italia, decide un gol del debuttante Jurgen Klinsmann. Curiosità: fra i liguri, all’epoca in Serie C1, giocò titolare Luciano Spalletti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.