Focus

Inter, solo 5 vittorie nelle ultime 20 di Champions League: trend da invertire

L’Inter sembra avere un problema con la Champions League: dal suo ritorno, infatti, targato stagione 2018/19, i nerazzurri hanno raccolto solo 5 successi in 20 partite. Un trend da invertire al più presto

PROBLEMA – L’Inter sembra avere un brutto rapporto con la Champions League. Dal suo ritorno nella massima competizione, infatti, nella stagione 2018/2019, i nerazzurri hanno raccolto appena 5 successi in 20 partite. Numeri che stonano con una squadra che, da diversi anni, ha intrapreso un percorso di crescita importante, culminato con lo scudetto conquistato con Conte nello scorso campionato. Un trend da invertire, magari proprio da questa sera contro lo Sheriff Tiraspol.

CONSAPEVOLEZZA -L’Inter, probabilmente, a differenza di quanto avvenuto in Serie A, non è riuscita ancora ad acquisire la giusta consapevolezza in Europa. Tolto il percorso in Europa League del 2020, infatti, i nerazzurri hanno sempre fatto fatica ad imporsi e, soprattutto, a segnare gol, nonostante la mole di occasioni e di gioco creato. E, in una competizione difficile come la Champions League, nessuna squadra può permettersi di non sfruttare le occasioni create. La crescita, inevitabilmente, passa dai gol e dalle vittorie, che portano fiducia ed accrescono l’autostima del gruppo. Il percorso europeo, in questa stagione, non è ancora compromesso: servirà però vincere questa sera contro lo Sheriff per sperare in una fine migliore di quella vista nelle ultime stagioni.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button